Newsletter
25/01/2016
n° 01
in questo numero:
- Germania: Nuovo record
- Francia: Dieci anni di Styles
- Germania: Per Zeit Magazin il 2016 è all'insegna dell'arte italiana
- Svizzera: Due volte lusso
- Danimarca: B.Sondag settimanale novità
- Stati Uniti: Il sito Instyle.com sale alle stelle
Nuovo record
Die Zeit ha nuovamente registrato un record di copie vendute.

L’ultimo dato pubblicato è quello relativo al quarto trimestre 2015 in cui il giornale Die Zeit ha raggiunto oltre 511.000 copie vendute registrando un aumento rispetto allo stesso dato del 2014.

Ancora una volta viene confermata l’eccezionalità della testata che, in controtendenza il mercato tedesco, continua il suo successo e riesce ad aumentare le copie, attestandosi nuovamente in vetta come giornale maggiormente diffuso in modo omogeneo su tutto il territorio nazionale.
Dieci anni di Styles
Quest’anno, L’Express Styles festeggia i suoi 10 anni.

I festeggiamenti dureranno tutto l’anno, con 10 numeri collector di Styles. Il primo uscirà il 10 febbraio, il cui tema sarà l’amore.
A seguire:
- 02 marzo: i viaggi
- 30 marzo: i sapori
- 11 maggio: il cinema
- 15 giugno: e domani ?
- 21 settembre: speciale moda Uomo
- 28 ottobre: speciale bellezza
- 09 novembre: speciale 10 anni di Styles
L'ultimo numero: 30 novembre: speciale sulle donne.
Per Zeit Magazin il 2016 è all'insegna dell'arte italiana
L’ artista padovano Maurizio Cattelan torna a far parlare di sé.
Per tutto il 2016 firmerà, insieme a Pierpaolo Ferrari, gli scatti pubblicati dal prestigioso settimanale tedesco ZEITmagazin.
La collaborazione professionale tra Maurizio Cattelan e il famoso fotografo Pierpaolo Ferrari continua a sorprendere, anche oltre confine. A partire da fine dicembre, infatti, i due artisti sono le nuove “firme” della seguitissima rubrica fotografica ospitata tra le pagine del supplemento settimanale del Die Zeit, che conta più di 511.000 copie ogni settimana.

ZEITmagazin è uno dei più autorevoli settimanali di politica, economia e cultura della Germania, da sempre impegnato a coinvolgere artisti contemporanei. Dopo Paolo Pellegrin, Jürgen Teller, Brigitte Lacombe anche Maurzio Cattelan e Pierpaolo Ferrari avranno una pagina in cui potranno esprimere la loro creatività.
Due volte lusso
A Marzo e a Dicembre con Tagesanzeiger sotto il segno del lusso

Due volte l’anno il Tagesanzeiger , il quotidiano con il maggior numero di abbonati in Svizzera, esce con un supplemento interamente dedicato al mondo del lusso.
Dagli orologi agli accessori alle auto o agli yacht …si parla di tutto ciò che è lusso e che ruota intorno a questo magico mondo presentando novità, tendenze e persone legate a questo ambiente elitario.
Il supplemento ha un formato tabloid e raggiunge più di 450.000 lettori con alto potere di acquisto.
Il prossimo numero esce il 19 marzo. Deadline per la prenotazione è il 26 febbraio 2016.
Danimarca Danimarca 
B.Sondag settimanale novità
Il 17 gennaio 2016 è uscito il primo numero di B Sondag, il nuovo supplemento settimanale della domenica del Berlingske, con focus sulle tendenze stagionali di moda, lifestyle, design, bellezza, viaggi, gastronomia e vini.

B Sondag unisce i contenuti del precedente magazine MS e la sezione FRI del quotidiano.
Tra le rubriche sempre presenti troviamo: Portrait Interviews, Tendency, Shopping, Food, Wine Test, Training, Consumer Test.

Ogni numero sarà di circa 50 pagine, su carta glossy; la prima domenica di ogni mese sarà dedicato ad un tema speciale.
Tra i vari temi per il 2016 segnaliamo:

Moda/accessori
31 gennaio: Winter Fashion
01 maggio: Fashion Special
02 ottobre: Fashion Special
06 novembre: Accessories

Arredamento/design
06 marzo: Kitchen Design
03 aprile: Home

Diffusione: 87.120
Lettori stimati: 214.000
Fonti: Indeks Gallup/Danmark 2015 (dati Berlingske)
Il sito Instyle.com sale alle stelle
In occasione della 73ª edizione della cerimonia di premiazione dei Golden Globes, tenutasi lo scorso 10 gennaio, le visualizzazioni del sito Instyle.com hanno raggiunto cifre stratosferiche: rispetto al 2015, si è assistito ad un aumento del 50% delle unique views a livello di multipiattaforma, conferendo a Instyle.com il titolo di sito principe dell’evento.

I formidabili traguardi raggiunti sul web, non si fermano qui: per quanto concerne il mobile, le unique views sono arrivate a 423.000 (+95% rispetto al 2015) mentre le page views hanno ottenuto 3.8 milioni di visualizzazioni (+115% rispetto al 2015).

Sui social channels i risultati non sono stati da meno:
- su Instagram sono apparse 27 foto con l’hashtag Golden Globes (#Golden Globes), generando 177.000 interazioni;
- i post pubblicati su Facebook hanno dato vita a 14.400 interazioni;
- su Twitter si è registrato un aumento del 196%, rispetto all’anno scorso, delle interazioni scaturite a seguito della pubblicazione dei post;
- le foto del “Red Carpet Fashion”, su Pinterest, sono state le più replicate (40 volte per foto).
Infine, le newsletters collegate ai Golden Globes hanno ricevuto altissime visualizzazioni e altrettanti click.