Newsletter
9/18/2018
n° 16
in this issue:
- USA: InStyle USA inaugura una serie di video settimanali dedicati alle “Badass Women”
- Francia: Milla Jovovich per L’Express Dix
- Germania: Riflettori puntati su Lewis Hamilton
- Francia: M, le Magazine du Monde – Speciale moda donna
- Germania: Uno Speciale all’insegna del coraggio
- UK: The Sunday Telegraph - speciali ST Fashion e ST Kids
- Russia: RBC Lifestyle magazine – Speciale Fashion & Jewelry

A cura di: Arianna Rimoldi
InStyle USA inaugura una serie di video settimanali dedicati alle “Badass Women”
Oltre alla versione su carta stampata e online del franchising “Badass Women”, InStyle USA lancia una serie originale di video, con cadenza settimanale, dedicata alle donne coraggiose, brillanti e determinate che fanno la differenza nella propria vita e in quella degli altri, diventando fonte di ispirazione. I video sono presenti sul sito instyle.com e su InStyle's Facebook Watch.
«Grazie a InStyle, l'onda delle Badass Women ha dato vita a una piattaforma senza rivali, ispirando molte persone» afferma Laura Frerer-Schmidt, Publisher di InStyle.
Al fine di mettere ulteriormente in luce questa iniziativa, la serie verrà pubblicizzata anche sull'uscita mensile del magazine.
La prima stagione vede come protagoniste 12 donne che abbattono le barriere del conformismo tramite il potere della positività, della parità dei sessi e della cultura della diversità. Nel dettaglio, si tratta di: Ashley Horner, atleta americana professionista, Saru Jayaraman, co-fondatrice di “Restaurant Opportunities Centers United”, Nathalie Emmanuel, attrice salita alla ribalta con la serie tv “Game of Thrones”, Lisa Borders, Presidente del WNBA (associazione del basket femminile), Melka Hollender, fondatrice di “Sustain Natural”, Nina Dobrev, attrice famosa per il ruolo di protagonista ricoperto nella serie tv “The Vampire Diaries”, Mama Cax, blogger, avvocato e speaker motivazionale, Jessanyn Rodríguez, fondatrice di “Hot Bread Kitchen”, Shannon Watts, fondatrice di “Moms Demand Action”, Mae Jemiso, ingegnere e astronauta della NASA, Ellen Stofan, ex Capo Scientifico della NASA e ora responsabile del “National Air and Space Museum” e Maura Healey, procuratore generale del Massachussets.
Milla Jovovich per L’Express Dix
In occasione della pubblicazione dello Speciale moda donna, la redazione di L’Express diX ha chiesto a Milla Jovovic di collaborare alla stesura del numero.
All’interno del magazine la Jovovic si confida con Humberto Leon (co-direttore artististico di Kenzo, nonché regista di un cortometraggio realizzato per promuovere il brand, che vede come protagonista l’attrice), ripensando alle difficoltà incontrate quando, giunta dall’Ucraina in California all’età di 5 anni, ha faticato a integrarsi all’interno di una società che tendeva a emarginarla.
Precisamente un anno fa, L'Express Styles è diventato L’Express diX, la nuova formula del supplemento nato nel 2006. Pubblicato 10 volte all’anno, il magazine mira a ispirare i lettori attraverso svariate tematiche: dalla moda ai viaggi, dall’arte alla cosmesi, dalla gastronomia al design.
Per quanto riguarda il lettorato, dall’ultimo Studio One Premium emerge che il brand raggiunge 1.9 milioni di lettori al mese (tutti i devices compresi, ovvero stampa, desktop, mobile e tablet), di cui 954.000 sono donne che vantano redditi alti.
Riflettori puntati su Lewis Hamilton
Il 7 Settembre è stato pubblicato lo Speciale moda di Handelsblatt Magazin, incentrato sulla concezione della moda quale anello di congiunzione tra glamour e arte.
Protagonista del numero è Lewis Hamilton, 4 volte campione del mondo di Formula 1 nonché uno fra gli sportivi più pagati al mondo.
Nell’intervista rilasciata al magazine, il pilota racconta della sua collaborazione con Tommy Hilfiger volta a creare una collezione “a quattro mani”: grazie a questa occasione Hamilton ha potuto concretizzare la propria passione per la moda, ricoprendo il doppio ruolo di designer e di modello della campagna pubblicitaria.
All’interno dello Speciale troviamo anche un articolo dedicato a Veronika Heilbrunner, la più famosa Influencer tedesca.
Infine, fra i numerosi artisti menzionati, spicca Ólafur Elíasson: la sua opera rappresenta un veicolo di comunicazione attraverso il quale arte e moda si integrano perfettamente.
Vi ricordiamo che Handelsblatt Magazin esce in edicola 8 volte all’anno (di venerdì) come supplemento di Handelsblatt, il principale quotidiano finanziario tedesco, raggiungendo oltre 450.000 lettori.
M, le Magazine du Monde – Speciale moda donna
Ogni stagione si apre con un numero dedicato alla moda femminile. Fedele alla sua linea editoriale, la redazione di M evoca ciò che la moda riflette oggigiorno.
Per questo Speciale moda donna, pubblicato l’8 Settembre, Suzanne Koller (Fashion Director del magazine) ha affidato la realizzazione degli shooting a tre fotografe: l’inglese Harley Weir, l'americana Bibi Cornejo Borthwick e la spagnola Coco Capitán , tutte e tre non ancora trentenni.
Fra i contenuti dello Speciale troviamo:
- “A la vie, à la mode”: durante le sfilate di moda, i designer odierni sembrano dimostrare una certa complicità specialmente sui social, mettendo da parte incomprensioni e invidie. Si tratta di un atteggiamento nuovo, che sembra snobbare le dinamiche di una realtà in cui la concorrenza e le esigenze di redditività sono ormai feroci;
- intervista a Nadine Gonzalez, direttrice della scuola di moda Casa 93: nel 2017 la stilista francese ha fondato una scuola di moda a Saint-Ouen, che mira a rendere questo settore accessibile ai giovani dei quartieri svantaggiati;
- “Nell'ufficio di Olivier Rousteing”: responsabile delle collezioni Balmain dal 2011, il celebre designer apre le porte del suo ufficio di Parigi alla redazione di M;
- “Maison Weill: tra eredità e modernità”: la sede parigina della Maison Weill, situata ai piedi del Sacré-Coeur, è la culla del "prêt-à-porter" francese;
- “Un affare di gusto”: Angela Missoni, direttrice della Maison lombarda fondata dai suoi genitori, condivide il proprio amore per le ricette italiane con i lettori della rivista.
Uno Speciale all’insegna del coraggio
L’ultimo Speciale moda donna di Zeit Magazin è interamente dedicato a donne audaci e determinate, che hanno intrapreso percorsi di vita particolari. Il noto fotografo Jürgen Teller ha voluto immortalarle all’interno della rivista.
Fra le donne intervistate spicca sicuramente Adwoah Aboah, la modella più richiesta del momento: metà ghanese e metà inglese, la giovane top model è molto apprezzata non solo per la sua bellezza ma anche per il grande coraggio dimostrato nel raccontare la propria storia: dopo aver tentato il suicidio, a seguito dei pregiudizi subiti all’inizio della sua carriera, Aboah è riuscita a riprendere in mano la sua vita, decisa ad abbattere i muri dell’intolleranza e della discriminazione razziale.
Vi ricordiamo che, anche nel 2019, Zeit Magazin vanterà 2 speciali moda dedicati alle donne.
Zeit Magazin è il supplemento lifestyle maggiormente letto in Germania (raggiunge oltre 1 milione e mezzo di lettori). Esce ogni settimana insieme a Die Zeit.
The Sunday Telegraph - speciali ST Fashion e ST Kids
Focalizzati sulle ultime tendenze della stagione autunno/inverno, i contenuti editoriali dei due speciali (allegati alle copie del The Sunday Telegraph, distribuite a Londra & South East) mirano a trasmettere una concezione di moda ben precisa: indossare un capo o un accessorio significa esplorare, nel profondo, le idee e le emozioni che hanno portato alla sua creazione.
Nel dettaglio, all’interno di ST Fashion troviamo i seguenti contenuti:
- “First looks”: per la stagione autunno/inverno 2018-2019 la moda prende spunto dagli Anni ’80, dal Far West e dallo stile leopardato;
- “Bites of the Big Apple”: le novità da New York;
- “Must-have per l’autunno”: gli accessori più di tendenza da sfoggiare durante la stagione autunnale;
- intervista a Brunello Cucinelli: il noto designer racconta di come ha rinnovato Solomeo, la propria città natale, ispirandosi all’architettura dell’antica Grecia.
Fra le tematiche trattate in ST Kids, invece, abbiamo:
- “Bring me sunshine”: la moda dei più piccoli si tinge di giallo per illuminare le giornate uggiose d’autunno;
- “Piccoli passi”: anche la moda bimbo abbraccia il filone “eco-friendly”;
- “Prendiamoci cura di Paddington Bear”: cosa riserverà il futuro per il tenero orsetto ormai sessantenne?
Vi ricordiamo che il prossimo speciale in uscita sarà ST Men A/W 2018 (23 Settembre 2018).
RBC Lifestyle magazine – Speciale Fashion & Jewelry
Fra i temi principali dello Speciale Fashion & Jewelry di RBC Lifestyle magazine, pubblicato il 14 Settembre, troviamo:
- “La moda della nuova stagione”: report sulle sfilate moda donna e shooting fotografici incentrati su accessori e scarpe;
- “Alta gioielleria”: servizi dedicati ai “jewelry brands” più originali e ricercati del momento;
- “Progetti per l’autunno”: i principali eventi culturali e sociali promossi da Mosca e San Pietroburgo per allietare la vita mondana durante i mesi autunnali.
Vi ricordiamo che RBC Lifestyle magazine viene esposto in occasione dei principali eventi business della nazione (SPIEF, WEF, Sochi, ecc.), nonché durante le più importanti ricorrenze governative. Inoltre, è l’unico supplemento distribuito a bordo della linea aerea S7.