Newsletter
3/6/2018
n° 05
in this issue:
- Germania: Bellezza versus giovinezza
- Francia: 4 volte Mariacarla
- Germania: Zeit Magazin incontra Claes Bang
- Germania: Handelsblatt Magazin – Fashion issue
- UK: Telegraph Luxury – Speciale Women’s Style
- USA: Departures USA si rinnova
- Belgio: Weekend Black Knack/Le Vif
- Olanda: Elsevier Stijl – Speciale Moda Donna
- Francia: Il lusso della riflessione

A cura di: Arianna Rimoldi
Bellezza versus giovinezza
Lo Speciale Moda Donna di Zeit Magazin, pubblicato l’8 Febbraio, è dedicato ai concetti di bellezza e di giovinezza e all’influenza che essi esercitano sulla moda femminile.
Da sempre i dettami della moda si confrontano con queste due tematiche: la gioventù è sinonimo di appariscenza e di attrattività mentre la maturità è maggiormente associata a consapevolezza e fascino. Nel tempo si è rafforzata, dunque, l’idea che la moda riguardasse solo la giovinezza. Oggigiorno, invece, la moda donna ha superato tale “ostacolo” in quanto viene considerata senza età, al pari di quella maschile. A tal proposito Christoph Amend ha intervistato Christy Turlington, ex top model e icona degli Anni ’90 che, oltre a essere la protagonista del reportage moda del numero, incarna alla perfezione il connubio tra bellezza e maturità.
Il prossimo Speciale Moda Donna di Zeit Magazin uscirà a fine agosto.
4 volte Mariacarla
«La moda è un mezzo di espressione straordinario per coloro che la creano, che la trasformano in immagine, che la incarnano come faccio io da 20 anni». Sono queste le parole con cui Mariacarla Boscono si rivolge alle lettrici dello Speciale Moda di L’Express Dix, pubblicato il 14 Febbraio.
Alla richiesta di collaborazione ricevuta dal team editoriale del magazine, la top model ha risposto con entusiasmo contattando gli amici-professionisti di una vita: dal celebre fotografo Peter Lindbergh (che lei definisce “maestro assoluto”), al noto coiffeur e truccatore Julien d’Ys, con il quale ha vissuto alcune tra le esperienze più entusiasmanti della sua carriera. Anche Natalia Vodianova, amica e collega di sempre, ha risposto all’appello, così come pure Lina Scheynius che con le sue fotografie d’impatto ha incantato la Boscono fin dal loro primo incontro.
Questi “geni dello stile”, coordinati da Mariacarla Boscono in persona, hanno dato vita a un servizio fotografico unico nel suo genere.
Zeit Magazin incontra Claes Bang
Dopo aver discusso a lungo sulla scelta della cover star del numero, il team editoriale di Zeit Magazin ha optato per Claes Bang, vincitore della categoria “Miglior attore” al Festival di Cannes per l’interpretazione nel film “The Square”.
Nel corso di un’intervista rilasciata a Claire Beermann, l’attore rivela di non aver mai aspirato alla grande fama hollywoodiana; laureatosi presso la scuola teatrale Den Danske Scenekunstskole nel 1996, Claes Bang ha recitato perlopiù in spettacoli teatrali e televisivi danesi. Oggi, invece, è uno degli attori più talentuosi del panorama cinematografico internazionale nonché un’icona di stile.
Infine, tra le altre tematiche trattate all’interno di questo Speciale, spicca l’intervista a quattro donne di età diverse che esprimono il loro sincero parere su pregi e difetti degli uomini.
Handelsblatt Magazin – Fashion issue
Il 16 febbraio è stato pubblicato lo speciale moda di Handelsblatt Magazin, il supplemento del quotidiano economico finanziario Handelsblatt che esce 8 volte all’anno ed è allegato al quotidiano al venerdì per permetterne la lettura “da weekend”.
La storia di copertina di questo numero tratta in gran parte del successo che Zalando sta vantando a 10 anni dalla sua nascita.
Sempre restando nel settore della moda, troviamo inoltre un’intervista a Lavinia Biagiotti, la quale dopo aver preso in mano le redini dell’azienda di famiglia ha in serbo idee e progetti innovativi.
Il parigino Roche Bobois presenta il divano più venduto della sua collezione e, infine, Richard Mille spiega ai lettori come è riuscito a entusiasmare il pubblico di facoltosi per i suoi orologi molto prestigiosi.
Il prossimo numero di Handelsblatt Magazin uscirà il 16 marzo ed è dedicato al mondo degli orologi.
Telegraph Luxury – Speciale Women’s Style
Il 17 Febbraio è stato pubblicato lo speciale Women’s Style di Telegraph Luxury.
In particolare, tra i contenuti della sezione “The Experts” troviamo:
- “Fantasy League”: Lisa Armstrong spiega come gli indumenti sportivi di alta moda possano rendere l’attività fisica molto attraente e affascinante;
- “Jewellery”: Annabel Davidson, Jewellery Editor di Vanity Fair, seleziona una serie di gioielli ispirati allo stile di Versailles, datato ma pieno di raffinatezza;
- “Women’s style”: Caroline Issa, Chief Executive e Fashion Director del magazine Tank si prepara alla primavera indossando colori pastello che rimandano ai fiori.
Nella sezione “Features & Fashion”, invece, abbiamo:
- “Only natural”: un servizio fotografico ideato da Benjamin Bouchet e Sophie Warburton che immortala accessori originali, realizzati con materie naturali quali il vimine, la paglia, la rafia e la pelle;
- “Full Bloom”: la collezione primaverile della moda donna sarà caratterizzata da abiti dal taglio deciso e innovativo;
- “Let sparks fly”: una serie di scatti fotografici incentrati su un dress code fatto di lustrini, piume e pizzo.
Infine, per la sezione “ The Makers”:
- “The businessˮ: Lauren Adriana racconta di come la passione per i gioielli l’abbia portata a essere, ad oggi, una delle Jewelry Designer più conosciute e apprezzate al mondo;
- “My luxuries”: Cindy Crawford svela le proprie “debolezzeˮ preferite.
Il prossimo numero di Telegraph Luxury sarà dedicato alla moda uomo e verrà pubblicato il 10 Marzo.
Departures USA si rinnova
Il nuovo numero di Departures USA di Marzo/Aprile 2018 (The Fashion Issue) è il primo a essere completamente curato dal nuovo Editor in Chief, Jeffries Blackerby.
Blackerby, che subentra a Richard David Story, dà una nuova dimensione alla rivista apportando novità significative dal punto di vista della grafica e dei contenuti.
La testata diventa una fonte di ispirazione per esperienze straordinarie e approfondimenti culturali moderni. All’interno le sezioni dedicate a lifestyle, viaggi, cultura, moda e design risultano essere più ricche e legate dal filo conduttore della moda, del lusso e dell’eccellenza.
Un altro aspetto significativo che sottolinea la volontà di rinnovare il magazine sono i nuovi nomi delle sezioni: "Blackbook" diventa "Travel", "Style etc." si semplifica in "Style", "Home+Design" si trasforma in "Living"; nomi che identificano in maniera più chiara gli argomenti trattati in ciascuna di essa.
Departures USA viene inviato ai possessori di carte American Express Platinum e Centurion.
Weekend Black Knack/Le Vif
All’interno degli speciali moda Weekend Black Knack/Le Vif vengono passate in rassegna le tendenze più “cool” della stagione primavera-estate 2018: la moda donna sarà caratterizzata da una combinazione giocosa di gioielli e indumenti, con una particolare predilezione per le frange, il colore viola e i temi floreali.
I numeri Weekend Black si distinguono non solo per la qualità della carta con cui vengono assemblati ma, soprattutto, per il mix armonioso che si crea tra: attualità dei contenuti editoriali, professionalità dei reportage e franchezza delle interviste.
Elsevier Stijl – Speciale Moda Donna
Il 25 Febbraio è stato pubblicato l’ultimo speciale Moda Donna di Elsevier Stijl. Tra i temi trattati troviamo:
- “Logomania: sfoggiare loghi sui capi d’abbigliamento è il trend del momento”: la moda donna 2018 punta sul brand in mostra e sull'affermazione della propria scelta di stile attraverso simboli e scritte appariscenti;
- reportage di John de Greef sulle sfilate moda donna “primavera-estate 2018” di New York, Milano e Parigi;
- “Demna Gvasalia è il miglior designer del 2018”: originario della Georgia, Demna Gvasalia è stato proclamato miglior stilista dell’anno. Dopo una brillante carriera presso alcune tra le più prestigiose maison di moda, oggi Gvasalia è il direttore creativo di Balenciaga e Vetements;
- “Madri e figlie”: intervista a cinque modelle olandesi che cercano conforto nei consigli e nell’affetto delle loro madri. La figura materna gioca un ruolo fondamentale di rassicurazione e di stabilità, specialmente nel mondo turbolento della moda.
Ricordiamo che Elsevier Stijl ha una diffusione di 77.293 copie (fonte: HOI 2016 Q3-2017 Q2) e che raggiunge 376.500 lettori (fonte: NPM 2017 III-2017 I).
Il lusso della riflessione
Il boom dell’e-commerce, la supremazia dei consumatori asiatici che criticano l’etnocentrismo di un’industria prettamente europea e i cambiamenti in atto nelle più note maison di moda del mondo sono solo alcune delle tematiche trattate all’interno di questo Speciale Moda Donna.
Per la realizzazione del reportage moda, Suzanne Koller ha chiamato a raccolta alcune giovani indossatrici dalla personalità forte e decisa: si tratta di ragazze che incarnano al meglio l’ideale di un’epoca in cui la femminilità “si reiventa”.